Tendenze palette colori 2022: 5 mood per i tuoi interni

by Gaia Miacola

Più ci avviciniamo alla fine dell’anno e più parliamo di tendenze palette colori 2022.

Le grandi aziende di tinte e pitture murarie sfoderano i loro best 5 per l’anno a venire e anche io oggi ti parlerò di quello che succederà a livello di interior trend nel 2022.

Sai bene che tra un anno e un altro non c’è mai uno stop repentino per una ripartenza con un altro stile o colore completamente di rottura rispetto al passato. I trend tendono invece a consolidarsi e a diventare dei veri e propri mood ricorrenti o stili di arredo.

Il gusto estetico nell’interior design ha un processo lento, non è una sfilata di moda, per cui ha la necessità di maturare e di svilupparsi con i giusti tempi. Del resto realizzare una casa è un processo lento, non si tratta solo di dipingere un muro, ma di realizzare una reale architettura da vivere.

Nonostante le grandi aziende spesso parlino di colori shocking, un po’ per far parlare di sé, un po’ per spezzare i trend neutri sempre in voga, a (quasi) nessuno piacciono le atmosfere da discoteca degli anni ’70. Molti preferiscono invece un un tocco più lussuoso e moderno.

Il comfort è la priorità quando si tratta di arredare casa. Vogliamo circondarci di pezzi accoglienti e avvolgenti per aiutarci a rilassarci e creare un look domestico accogliente.

Vediamo dunque quali saranno le tendenze per le palette colori 2022.

Trend 1: Contemporaneo elegante

palette colori 2022

Contemporaneo elegante

Questa palette colori unisce il calore del legno con un mood semplice e moderno, conferendo a questa tavolozza un aspetto comunque ricco e sofisticato, in cui tutto è al suo posto. La base di arredo è contemporanea minimale, con arredi su misura e tessili medio/scuri. Il tocco wow è dato dal tocco insolito e femminile di rosa e nero.

I mobili sono robusti e confortevoli, con curve (es. tavolo) che spezzano le linee troppo rigide o statiche.

Questa è una strategia molto interessante quando si vuole garantire una base di arredo molto semplice e stupire con un elemento quasi completamente fuori contesto. Di fatto non è fuori contesto e riesce a completare in modo interessante un design molto probabilmente banale.

Trend 2: Organico chic

Palette colori 2022

Organico chic

Il neutro è il protagonista assoluto di questa palette che fa del materico il suo punto di forza.

Il desiderio di esperienze tattili si riflette nel design, con l’uso di fibre e materiali naturali, come il legno grezzo, il lino destrutturato e piante o fiori secchi.

Questa palette risplende come uno sfondo rassicurante e rinfresca ogni spazio. Il tocco di azzurro indaco spezza il total look caldo e crea una sfumatura sottile, ma sorprendente.

La tendenza all’equilibrio costante tra caldi e freddi ci permette di abbracciare la crescita, muoverci verso una nuova visione e scoprire il nostro mondo.

Al posto dell’azzurro è possibile usare anche un verde oliva, colore del 2022.

Trend 3: Neoclassico luxe

Palette colori 2022

Neoclassico luxe

Forse questo look è il più “amato dalle italiane”. L’utilizzo di pattern eleganti come i marmi, uniti ai metalli e al parquet riesce a diffondere un senso di sofisticatezza che poche altre combinazioni garantiscono.

Più classico o più moderno, rimane sempre elegante.

La palette è discretamente piatta, per supportare e far spiccare la forza e la classe uniche che solo la venatura dei marmi possiedono.

Questa tavolozza evoca una calda nostalgia e un incrollabile ottimismo mentre ricordiamo con affetto il passato e guardiamo alla possibilità del futuro mescolando vecchio e nuovo. I muri sono quasi sempre neutri, senza picchi di colore, anzi, il bianco è il grande protagonista del design, assieme alla tonalità burro perfetta quando ci sono diverse cornici e boiserie.

Lo adorerai se il tuo mood è femminile e lussuoso, pur rimanendo nella semplicità, cioè senza sfarzi.

Trend 4: Industriale sfumato

Palette colori 2022

Industriale sfumato

Questa palette vede l’utilizzo di colori scuri per gli arredi e invece piuttosto chiari per pavimento, muri e complementi. Si tratta di una sorta di look industriale in cui l’uso del colore smorza tantissimo le spigolature e risulta più adatto per ambienti domestici.

Per i complementi si può tranquillamente usare toni come l’eucalipto, il verde acqua o verde oliva, il corallo o l’aragosta, spaziando liberamente tra caldi e freddi.

L’interior design di questa palette è incentrato su un potente desiderio di andare oltre l’estetica industriale standard, di plasmare nuovi linguaggi, di creare nuove storie e di trovarsi al centro della propria casa, seppur con qualche colore in più.

Trend 5: Urban suite

Palette colori 2022

Urban suite

Questo look piacerà molto a chi ama i grigi. Si tratta per lo più di una palette da appartamento in città, perfetta per creare spazi calmi e pacifici, che è esattamente ciò di cui tutti abbiamo bisogno per l’anno a venire. Abbastanza scuro da aggiungere colore e profondità, ma è anche abbastanza leggero da rimanere rilassante.

Al pavimento (in genere in parquet) si aggiungono colori grigi come il color cemento e tessuti maschili come pelle e cuoio.

Il vetro e i metalli contribuiscono a creare quel look sofisticato ma moderno, che non passerà di moda. Ruolo chiave è giocato dall’illuminazione e dall’utilizzo di arredi o pezzi di design.

Qual è il tuo preferito?

Articolo correlati

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più