Tende moderne per interni: i design perfetti per ogni stanza

by Gaia Miacola

Lo sapevi che i giusti design di tende moderne possono aiutare a risolvere alcune problematiche relative agli interni?

Ebbene sì, anche se le tende sembrano essere l’ultimo dei complementi in ordine di acquisto, in realtà vanno progettate per tempo, per aiutarti a creare il look perfetto.

Tende moderne per interni: le tendenze

Tende per interni moderne

Tende morbide che toccano a terra

In classifica, se dovessi scegliere le tende migliori in assoluto come stile e look, preferirei le tende morbide arricciate (non troppo) in tessuti naturali, con leggerissime trame naturali a vista. Scarterei a priori colori come giallo, rosso, damascati e altri drappeggi sovradimensionati e mi concentrerei sui neutri.

In alcuni casi è possibile usare le nuance del verde e del blu, desaturati e, dunque, non accesi. Si tratta di colori che riempiono molto la stanza, quindi vanno usati con parsimonia (e sempre coordinati con il resto dell’arredo).

Tende per interni moderne

Tessuti vedo/non vedo

 

Tende per interni moderne

Tende morbide, 15-20cm poggiate a terra

 

tende per interno

 

 

Tende per interni contemporanee

Calate a filo pavimento

Tende per interni moderne

Tende morbide e boiserie

 

Tende per interni moderne

Ideali er il Soggiorno

Per il soggiorno sceglierei sicuramente una tenda morbida.

Adatta per la Cucina

Per la cucina una tenda morbida o una a rullo, a seconda delle esigenze. L’approccio migliore prevede di non usare troppe tipologie in casa, massimo 2, soprattutto in ambienti attigui tipo cucina e living open space.

La migliore scelta per la Camera da letto

Per la camera da letto o la cameretta, meglio una tenda morbida a doppio telo con la possibilità di oscurare la stanza con facilità.

Una valida opzione per il Bagno

Per il bagno, va bene una tenda a rullo, a pacchetto o veneziana.

Potrebbe interessarti anche come scegliere la lunghezza delle tende.

Tipologie tende moderne

Andiamo per ordine: quali sono le tipologie più diffuse di tende contemporanee?

Eccole:

  • Tende morbide o arricciate
  • Tende a rullo
  • Tende a pacchetto
  • Tende a pannello
  • Veneziane (orizzontali e verticali)

Tende morbide

Sono di sicuro le più diffuse e le più versatili, soprattutto in presenza di porte-finestre dal passaggio frequente.

Le tende a calate, o teli, si utilizzano per stanze giorno e notte eleganti, con la possibilità di farle cadere in modo sinuoso sul pavimento (di circa 10-15cm in più). Non a tutti piace questa caratteristica, per molti è poco igienica, ma di sicuro rende l’ambiente più ricercato e si sposa benissimo in camere ampie e con finestre grandi.

Tende per interni moderne

Tende morbide con tessuto bicolore

Le possibilità di comporle sono tantissime, dal singolo telo a quello doppio o triplo, con tessuti di tutti i tipi e bastoni di tutte le forme e materiali.

Per i modelli a sfioro pavimento (non di appoggio, morbide) è bene evitare l’utilizzo di tessuti come lino o cotone con forme asimmetriche o troppo stropicciati perché al primo lavaggio potrebbero perdere le loro dimensioni di partenza e risultare difettose. Il lino, si sa, tende ad accorciarsi e dunque la tenda stessa potrebbe esserne compromessa.

Tende per interni moderne

Tende arricciate a filo pavimento

A livello di composizione, è possibile ospitare una o più arricciature anche per risolvere i problemi di esagerata luminosità o privacy.

A me piace usare almeno due/tre teli: uno centrale semi trasparente e una/due calate laterali oscuranti a completamento del risultato.

Tende per interni moderne

Le arricciature possono essere diverse: piega baciata, piega piatta, piega a ventaglio, oppure annodate, inclinate e tantissime altre varianti.

Tende per interni moderne

Tipi di pieghe moderne

Le tende morbide hanno la capacità di rendere l’ambiente meno spigoloso, più caldo e più alto, soprattutto quando toccano il pavimento. Sono dunque perfette per un appartamento contemporaneo.

Come scegliere abbinamenti colori delle tende 

Nella scelta dei colori è bene non esulare troppo dalla palette della camera: ad esempio, installare una tenda rossa in un interno total white è un azzardo. Le tende devono accompagnare con pacatezza i colori degli interni, differenziandosi nei toni e nelle nuances, ma mai stravolgendo la composizione cromatica originaria.

Non fanno eccezione persino le tende contemporanee molto decorate, con stampe jungle o floreali. Il segreto per coordinarle con il contesto è di usare una palette colori caratterizzante per tutta la camera. Non va bene invece scegliere una tenda stampata senza che nessuno dei suoi toni sia presente nella stanza.

Tende per interni moderne

Lino con trama naturale in controluce

 

Tende per interni moderne

Anche senza decorazione è comunque possibile creare un effetto particolare

Se scegli un colore neutro (bianco, grigio, avorio, beige, tortora…) non hai bisogno di richiamare il colore specifico negli arredi o nei complementi.

Personalmente credo di avere una forte preferenza per le tinte pacate ed evergreen.

Mi piacciono i colori passepartout e le tipologie di tende molto morbide, che creano da sole un aspetto seducente negli ambienti in cui si collocano.

Tende per interni moderne

Alcuni colori nuovi neutri

 

Tende per interni moderne

 

Tende per interni moderne

Bianco non bianco

Se scegli di utilizzare tende completamente bianche, puoi decidere per un tessuto con trame in controluce, da preferire sempre naturali, come quelle dei lini pregiati e dei cotoni. Le damascature, i disegni floreali o geometrici molto evidenti non sono un segno di grande eleganza.

Tende per interni moderne

Effetti super contemporanei

 

Tende per interni moderne

Nuance chic

 

Tende per interni moderne

Colori pastello

Tende morbide a scomparsa per la camera da letto

Tende a rullo

Le tende a rullo sono tende-non-tende, utilizzate per finestre grandi e in grado di oscurare senza drappeggi, dunque più semplici da pulire.

Tende per interni moderne

Tende a rullo

Sono ideali per ambienti maschili, minimalisti, con colori semplici, o stanze in cui è necessaria molta igiene, tipo bagni e cucine. I nuovi meccanismi permettono il controllo da remoto con telecomando, per evitare seccature.

Tende per interni moderne

Tende a rullo per finestre grandi

Tende per interni moderne

Tende per interni moderne

Tende per interni moderne

Tende a rullo per una finestra cucina

Esistono anche tende a rullo twin che alternano una fascia coprente con una trasparente. Sono pratiche per quelle zone che hanno bisogno di luce, ma necessitano altresì di privacy.

Tende per interni moderne

Tende a rullo twin

Tende per interni moderne

Tende a rullo twin

Alcuni modelli di tende a rullo possono essere montate direttamente su vetro, in modo da facilitare l’apertura dell’anta. Si tratta di una soluzione estrema, non moltissimo chic.

Le tende a rullo risolvono i problemi di spazio, perché sono molto compatte, in più tendono ad allargare la percezione degli ambienti, facendo risultare tutto molto più grande, ma più tozzo.

Tende a pacchetto

Le tende a pacchetto sono una variante via di mezzo tra le tende a telo e quelle a rullo.

Sono adatte per ambienti contemporanei in cui non si vuole osare moltissimo, ma cercare una soluzione più morbida del rullo.

Tende moderne

Tende a pacchetto

Tende a pannello

Le tende a pannello sono un’alternativa al concetto di tenda morbida arricciata.

Sono costituite da pannelli rigidi scorrevoli (a muro o a soffitto) adatti a grandi vetrate o situazioni in cui è necessario variare la configurazione degli oscuramenti nel corso della giornata.

I pannelli possono essere personalizzati e non è necessaria nessuna cordicina per spostarli.

Tende contemporanee

Pannello

Veneziane

Le veneziane possono essere orizzontali o verticali e rimangono una soluzione senza tempo.

Sono adatte principalmente ad ambienti ufficio e creano degli effetti di luce/ombra interessanti. La veneziana si fissa alla parete o al soffitto, coprendo l’intera nicchia: soluzione particolarmente decorativa.

Il comando può essere telecomandato o manuale e quando le lamelle sono orizzontali rispetto al pavimento o perpendicolari (in caso di veneziana verticale) permettono una vista totale di ciò che accade fuori.

Tende moderne

Veneziana

Tende contemporanee

Veneziane

Brand tende moderne per interni

Generalmente consiglio di far realizzare le tende da un tappezziere di fiducia, che sia disponibile a prendere le misure della parte interessata e a cucire il tessuto con precisione e le giuste dimensioni (le arricciature hanno bisogno di più tessuto).

Non è semplice ordinare online, senza vedere e toccare con mano i tessuti, la sua trasparenza e il colore.

I produttori di tessuti più rinomati sono Jab Anstoez, Romo, Zoffany, Casamance, Mottura, Liuni, Rubelli, Clark&Clarke, Osborne&Little e tanti altri.

Tende per interni moderne

Colori unici anche per ambienti dal look classico

 

Tende per interni moderne

Tessuti morbidi

 

Tende per interni moderne

Lino

 

Tende per interni moderne

Tessuti stampati

 

Tende per interni moderne

Nuance nuove

 

Tende per interni moderne

Colori freddi

 

Tende per interni moderne

Abbinamenti

 

Tende per interni contemporanee

Tessuto damascato molto leggero

I bastoni contemporanei

Nella casa moderna i bastoni tendono ad essere sempre più a scomparsa, o comunque minimali.

Si effettuano in genere dei tagli nel contro soffitto in grado di ospitare i binari, che in questo modo risultano molto pratici da nascondere.

In caso di mancanza di contro soffitto si può utilizzare una mantovana lineare e semplice, una veletta o cornice, oppure un bastone dal design pulito.

Il vecchio bastone in legno o ferro con anelli si è innovato trasformandosi in un tubo metallico delle più svariate finiture e diametri. I nuovi sistemi per tende hanno una rotella in acciaio che rotola  su di un tubo o su un cavo il cui diametro varia tra i 2 ed i 20 millimetri.
Questi sistemi per tende  si possono allungare all’infinito anche in situazioni curve, grazie alla forma ‘passante’ del supporto agganciato alla rotella chiamata ‘rolling’.

Bastoni per tende per interni moderne

Con tiranti

 

Bastoni per tende per interni moderne

Scorritenda minimalista cromato e satinato

 

Bastoni per tende per interni moderne

A muro

 

Bastoni per tende per interni moderne

Scorritenda piatto a soffitto

 

Bastoni per tende per interni moderne

Scorritenda contemporaneo

 

Bastoni per tende per interni moderne

Scorritenda curvo

 

Bastoni per tende per interni moderne

Con profilo che maschera il binario

Bastoni per tende per interni moderne

Mantovane

 

Bastoni per tende per interni moderne

A sezione quadrata

Bastoni per tende per interni moderne

 

Tende per interni contemporanee

Bastone curvo

 

Tende per interni contemporanee

Scorritenda a soffitto

I bastoni si possono ancorare sia a soffitto che a muro, ed oggi hanno anche il sistema pratico scorrevole senza la cordicina.

Basta trascinare la tenda per creare una qualsiasi configurazione di stile.

Una tenda è necessaria per nascondere termosifoni sottofinestra, eventuali infissi non propriamente estetici, irregolarità nelle aperture (tipo una porta più alta e una a metà altezza), i cassonetti delle tapparelle e così via.

Tende per interni contemporanee

Tende per interni contemporanee

Tende per interni contemporanee

Articolo correlati

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la tua esperienza. Daremo per scontato che tu sia d'accordo, ma puoi annullare l'iscrizione se lo desideri. Accetta Leggi di più