Come dividere una stanza senza opere murarie: la soluzione per trasformare una zona living

Come dividere una stanza senza opere murarie

Se cerchi sempre nuove idee di arredo evitando lavori onerosi e che spesso portano via troppo tempo, ecco come dividere una stanza senza opere murarie.

Quante volte hai pensato di svecchiare la tua Zona Living? Fin troppe!

Dividere una stanza e ricavarne due luoghi è utile per soddisfare diverse esigenze:

  • utilizzare meglio lo spazio;
  • creare un’area con più privacy;
  • nascondere il disordine;
  • creare un ambiente versatile, che cambia con diverse configurazioni;
  • avere a disposizione più contenitori;
  • dar sfogo alla creatività e modificare una stanza quando si vuole.

Gli arredi sempre statici, le librerie fisse, lo spazio fermo: sono concetti superati da tempo.

La casa di oggi è (finalmente) trasformabile!

Un ambiente interessante, infatti, cambia spesso aspetto e funzionalità: e per dividere una stanza in due, a volte basta un tocco leggero e tutto è sempre a portata di mano.

Scopri quanto sia facile organizzare gli spazi di casa con i divisori.

Ecco come dividere una stanza senza opere murarie e creare due ambienti attraverso una soluzione moderna.

La soluzione che ti propongo di seguito ti permetterà di ricavare una stanza in più.

La capacità e il talento nel dividere e organizzare lo spazio si esprime con contenitori che scorrono e ruotano su se stessi, mostrando, archiviando o nascondendo.

A seconda di come ti senti, degli ospiti che hai, del mood che vuoi esprimere, ti basta spostare le librerie con un gesto semplice e rinnovare il look.

I contenitori sono aperti su due lati e lo schienale, in posizione decentrata, offre due diverse profondità a seconda di come si ruota.

Come arredare una zona living trasformabile?

Queste soluzioni sono molto pratiche nel caso in cui devi dividere due ambienti ma non vuoi farlo in maniera definitiva, ossia con un muro.

Con una libreria che divide 2 ambienti, la tua Zona Living non sarà mai la stessa.

Ecco come puoi dividere la zona giorno e organizzarla al meglio.

La soluzione riportata nelle immagini che seguono è ideale per trasformare una zona living, ma se necessiti di dividere due ambienti diversi, questa sarà una soluzione valida anche  per creare zona Cucina e Living, oppure per dividere una stanza in due ambienti: Soggiorno e Area Lounge.

Hai davvero la possibilità di utilizzare una libreria come una porta scorrevole: le combinazioni sono infinite e tutte molto interessanti.

Come dividere una stanza senza opere murarie Come dividere una stanza senza opere murarie Come dividere una stanza senza opere murarie Come dividere una stanza senza opere murarie

Come dividere una stanza senza opere murarie

Scorre, si accosta al muro e all’occorrenza questa libreria divide due ambienti.

Ad esempio, Zona Cucina e Living, oppure Soggiorno e Area Lounge.

Ora conosci come dividere una stanza senza opere murarie, ma per copiare questo look di Zona Living Trasformabile ti serve:

  • Vista Girevole di Albed, sistema in varie finiture con binari ad incasso e rotazione a 360 gradi.
  • Sedia About A Chair di Hay, colore bianco, con rotelle, in polipropilene.
  • Fonte, tavolo moderno allungabile di Napol, in vero legno laccato o a poro aperto bianco, cm 160 (210-260) x 90.
  • Sgabello Alter in legno massiccio di quercia, 25x25x46h di Oliver B.
  • Luci puntiformi a sospensione Stylus di LED-C4 finitura bianco opaco.

Come dividere una stanza senza opere murarie

Come dividere una stanza senza opere murarie

Trasforma la tua zona living in un ambiente da sogno!

La tua casa è pura emozione.
Ristrutturare o cambiare l’arredamento interno non può più essere un tentativo alla cieca.

Grazie alla mia professionalità da architetto e ai render fotorealistici tridimensionali potrai vedere il risultato prima ancora dell’inizio dei lavori.

TRASFORMA LA TUA CASA IN UN AMBIENTE DA SOGNO >> SCOPRI COME

About The Author

Gaia Miacola

Architetto + Designer, Specializzata in Visual Design e Progettazione di Interni. Ho affiancato diversi studi di architettura e design, sia nazionali che internazionali, progettando per lo più Interiors e Residenze di grande pregio.

Domande? Lascia un commento.
Rispondo sempre di persona appena posso!

3 Comments

Leave A Response

*

* Denotes Required Field